• Edizioni di altri A.A.:
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022

  • Lingua Insegnamento:
    ITALIANO 
  • Testi di riferimento:
    [1] R. Baldacci, M. Dell’Amico, Fondamenti di Ricerca Operativa, Pitagora Editrice Bologna (2002) (in eventuale alternativa a [2]).

    [2] M. Fischetti, Lezioni di Ricerca Operativa, Ed. Libreria Progetto Padova (1999).

    [3] S. Martello, M.G. Speranza, Ricerca operativa per l’economia e per l’impresa, Società Editrice Esculapio (2012) (in eventuale alternativa a [2]).

    [4] A. Sassano, Modelli e Algoritmi della Ricerca Operativa, Ed. Franco Angeli (1999).

    [5] materiale sul sito web del DEC (Dipartimento di Economia - Pescara) 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso supporta l'obiettivo formativo del CLEC/M (Corso di Laurea in Economia e Commercio - Magistrale - percorso "Economia e Statistica") che riguarda l'applicazione dei metodi quantitativi alla realtà economica.
    In particolare lo studente:
    :: conoscerà elementi di una disciplina che prova a modellare (in termini matematici) e a risolvere (anche in caso con il supporto di software) problemi di ottimizzazione nella vita reale;
    :: sarà abile di: (i) riconoscere eventualmente un problema di ottimizzazione nella vita reale; (ii) modellare eventualmente tale problema di ottimizzazione in termini matematici; (iii) risolvere eventualmente tale problema (anche in caso via Excel). 
  • Prerequisiti:
    Nessuno 
  • Metodi didattici:
    Il corso sarà svolto con didattica frontale (con esercitazioni) e con esercizi per casa. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    L'esame è una prova scritta di 2 ore - sia lo studente sia il docente potranno chiedere in aggiunta una prova orale per ulteriori verifiche - composta di tre o quattro domande e/o esercizi, per verificare sia le conoscenze acquisite (mediante domande teoriche) sia le abilità acquisite di riconoscere, modellare, risolvere problemi di ottimizzazione (mediante esercizi specifici); riguardo la votazione dell'esame scritto, ogni domanda e/o esercizio darà 7,5 o 10 punti (a seconda del loro numero totale); riguardo la votazione della prova orale (facoltativa), essa può far aumentare o diminuire il voto dell'esame scritto di al più 5 punti. 
  • Sostenibilità:
     
  • Altre Informazioni:
    Il ricevimento studenti è il Venerdì dalle 12 alle 14. 

Il corso: (i) mostra come diversi problemi della vita reale possono essere modellati in termini matematici con riferimento a una fascia basilare di problemi di ottimizzazione; (ii) per tale fascia basilare di problemi di ottimizzazione, introduce sia cenni di teoria (programmazione lineare, programmazione lineare intera) sia cenni di metodologia per la loro risoluzione (anche via Excel); (iii) focalizza alcuni specifici problemi di ottimizzazione.

• Introduzione: programmazione matematica, programmazione convessa, programmazione lineare.
[2] pag. 3-8

• Modelli: modelli di programmazione lineare (intera).
[5]

• Cenni su Programmazione Lineare: geometria della programmazione lineare (vertici e soluzioni base), metodo del simplesso; dualità in programmazione lineare: problema duale, proprietà fondamentali, interpretazione economica.
[2] pag. 21-27, pag. 51, pag. 54-58

• Cenni su Programmazione Lineare Intera: unimodularità, metodo del branch and bound.
[2] pag. 73-80, pag. 92-94

• Alcuni problemi specifici con metodi di soluzione specifici
(cfr. [5] per i rispettivi modelli):

-- Problema del cammino di costo minimo: algoritmo di Dijkstra;
[2] pag. 137-144

-- Problema della pianificazione di progetti: metodo PERT;
[2] pag. 147-152

-- Problema del massimo flusso: proprietà fondamentali, algoritmo di Ford-Fulkerson;
[2] pag. 152-159

-- Problema della programmazione della produzione: metodo di Wagner-Whitin;
[4] pag. 327-340

-- Problema di localizzazione di impianti: algoritmi di ricerca locale. [4] pag. 269-277

TESTI DI RIFERIMENTO

[1] R. Baldacci, M. Dell’Amico, Fondamenti di Ricerca Operativa, Pitagora Editrice Bologna (2002) (in eventuale alternativa a [2]).

[2] M. Fischetti, Lezioni di Ricerca Operativa, Ed. Libreria Progetto Padova (1999).

[3] S. Martello, M.G. Speranza, Ricerca operativa per l’economia e per l’impresa, Società Editrice Esculapio (2012) (in eventuale alternativa a [2]).

[4] A. Sassano, Modelli e algoritmi della ricerca operativa, Ed. Franco Angeli (1999).

[5] materiale sul sito del DEC (Dipartimento di Economia, Pescara)

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram